Come diventare socio

comunicazioni e progetti futuri

Comunicazioni del 03/06/2014: Aggiornamento ai Soci in merito all'incontro annuale di Civitella del Lago (TR) 26-27-28 Giugno 2015

Scarica il programma completo e le indicazioni per raggiungerci

 

Carissimi amici,

La nostra Associazione, avvalendosi della preziosa collaborazione dell’Associazione culturale CIVITELLARTE, quest’anno intende rendere omaggio alla cittadina che ospita da qualche tempo le proprie riunioni annuali, allestendo una piccola mostra di cartografia rara riguardante il territorio in cui è inserita.

La mostra sarà visitabile nei giorni 26 (dopo l’inaugurazione), 27 e 28 giugno pp.vv.

Di seguito, riassumiamo il programma delle nostre giornate.

Venerdì 26 giugno 2015

- ore 18.30 : presso la Sala Brizzi
Inaugurazione della mostra cartografica curata dall’Associazione “Roberto Almagià” in collaborazione con l’Associazione CivitellArte:

CARTOGRAFIA RARA DELL'ANTICA TUSCIA E DEI TERRITORI UMBRI
mappe pregiate dal XVI al XIX secolo

Locandina ufficiale dell'evento

presentazione della mostra, con benvenuto del sindaco e con l’intervento di Emilio Moreschi, presidente dell’Associazione “Roberto Almagià”, di Sergio Trippini, presidente dell’Associazione CivitellArte, e delle autorità locali.

- ore 20.30 : presso Piazza Belvedere
Cena sociale dell’Associazione “Roberto Almagià”, con buffet di cucina tipica curato dalle sempre sorprendenti Cuoche civitellesi [contributo alle spese: euro 25,00 a persona]

Sabato 27 giugno 2015

- ore 10.00 : presso la Sala Brizzi
Incontro di studio a cura dell’Associazione “Roberto Almagià”

EMOZIONI

rarità e curiosità nelle nostre collezioni cartografiche

incontro dedicato ai collezionisti che vogliano condividere con i nostri associati o semplici appassionati il loro rapporto con carte antiche, nelle loro varie forme e tipologie, che li abbiano spinti al collezionismo o che semplicemente abbiano destato la loro curiosità (interventi a cura dei soci dell’Associazione “Roberto Almagià”)
L’incontro di studio è aperto al pubblico.

- ore 13.00
Pausa Pranzo

- ore 16.00 : presso la Sala della Comunanza Agraria 

Assemblea Generale Annuale 2015 della Associazione “Roberto Almagià” 

A tale riguardo, sarà inviata ai soci la relativa Convocazione, recante l'ordine del giorno da trattare. Per poter votare e partecipare all’Assemblea, gli associatidovranno essere in regola con il pagamento delle quote associative annuali 2014.

Scarica l'ordine del giorno completo

- ore 19.00 : presso la Sala Brizzi
Inaugurazione dell’ “Ufficio Turistico CivitellArte”

 - ore 19.30 : presso Piazza Belvedere
Apericena a cura delle straordinarie Cuoche civitellesi e con l’eccezionale partecipazione dello chef Paolo Trippini (offerto dall’Associazione culturale CivitellArte, a cui saranno invitati tutti i soci dell’Associazione “Roberto Almagià” presenti)

Domenica 28 giugno 2015

- dalle ore 10.00 alle ore 19.00: presso la Sala Brizzi

Apertura della mostra
Saluti & Rientri.

La mostra chiuderà alle ore 19.00

 

Contatti & Assistenza
Per eventuali informazioni, si prega di contattare la Segreteria dell’Associazione:
presso Maria Gabriella Cocco
Viale Regina Margherita, 262 – 00198 Roma
tel. (+39) 06 4425901
fax (+39) 06 442590254
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

****************************************************** 

Comunicazioni del 14/05/2014: Aggiornamento ai Soci in merito alle prossime iniziative (Maggio - Giugno 2014)

Carissimi amici,

come già anticipato nella nostra mail del 20 aprile scorso,  nel mese di maggio si svolgeranno alcune importanti iniziative portate avanti dai vari membri del Comitato Nazionale di Coordinamento per le celebrazioni del Bicentenario della morte di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (Padova 1736 - Napoli 1814), a cui la nostra Associazione è stata tra i primi ad aderire.

 In allegato troverete i programmi dettagliati dei tre eventi previsti:

- giovedì 15 e venerdì 16 maggio, a Venezia, presso Palazzo Loredan, sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, si svolgerà la Conferenza Internazionale organizzata dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, secondo l’ampio ed autorevole programma d’interventi che trovate in allegato

- domenica 18 maggio, a Napoli, a Castel Sant’Elmo si terrà la manifestazione pubblica organizzata dall’Unione Astrofili Napoletani, con il patrocinio dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, articolata in una rara mostra sugli orologi solari a Napoli, osservazioni astronomiche e dimostrazioni didattiche sull’uso degli orologi solari, e tracciamento della linea meridiana che vedrà il coinvolgimento dei presenti, sul medesimo luogo dove G.A. Rizzi Zannoni compì le sue osservazioni nel 1782; vedi allegato

 - martedì 20 maggio, nell'esatto anniversario della morte del Rizzi Zannoni, avrà luogo la presentazione e inaugurazione della Mostra Documentaria e Iconografica allestita dall’Archivio di Stato di Napoli, del quale trovate invito e programma nella presentazione allegata. In questa occasione, saranno esposti un centinaio di documenti originali che tratteggiano la vita e le attività di Rizzi Zannoni a Napoli dal 1781 al 1814, ma i primi documenti partono dal 1762, dall’esperienza parigina di Galiani e dalla formazione della prima carta del Regno di Napoli, realizzata da Rizzi Zannoni, proprio a Parigi nel 1769.  Così come vi sarà un’appendice che arriva al 1837 per la questione dei confini con lo Stato Pontificio, avviata dal nostro negli anni 1794-98 e conclusasi solo col trattato tra i due Stati nel 1840. E’ in corso di pubblicazione un catalogo-guida alla mostra. La mostra si chiuderà a fine agosto. vedi allegato

Per questa data, l’attivissima Unione Astrofili Napoletani, con i buoni auspici dell’Ing. Antonio Coppola, in qualità di nostro socio e socio dell’UAN, ha progettato, programmato e finanziato un annullo postale speciale, che sarà gestito dalle Poste Italiane: chi vorrà, potrà farsi affrancare una busta, un lettera, un biglietto, oppure la speciale cartolina postale ideata dallo stesso Ing. Coppola, con la pianta della città di Napoli del 1790. Chi avesse problemi a partecipare all’evento, ma fosse interessato alla speciale cartolina postale, ne può fare richiesta ai nostri soci Prof. Vladimiro Valerio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o Ing. Antonio Coppola (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), che si sono resi gentilmente disponibili a fare il possibile per soddisfare le nostre richieste.

Il Presidente
Emilio Moreschi

Il Segretario
M. Gabriella Cocco

 

Comunicazioni del 14/05/2014

Cari Amici,

ci fa molto piacere segnalare due eventi che, in questa settimana, vedranno protagonisti alcuni nostri soci:

Laura e Giorgio Aliprandi, giovedì 15 maggio (alle 21.00), presso la sede SEM di Milano, illustreranno L'evoluzione della cartografia alpina dal 1482 al 1885 (info: mercoledì 14 maggio, dalle 15:00 alle 18:30, tel.02-653842). vedi allegato

Stefano Bifolco e Fabrizio Ronca, sabato 17 maggio (alle 11.00), presso la Biblioteca Augusta di Perugia, presenteranno il loro libro Cartografia Rara Italiana: XVI secolo - L’Italia e i suoi territori - Catalogo Ragionato delle Carte a Stampa (info: tel. 075 5772501). vedi allegato

Maggiori dettagli su questi due eventi potete trovarli nelle presentazioni allegate. 

Questa segnalazione si aggiunge a quella degli eventi organizzati a Venezia e a Napoli nell’ambito delle iniziative del Bicentenario del Rizzi Zannoni, oggetto della precedente mail: infatti, approfittando del periodo ricco di attività, stiamo cercando di dare notizia delle manifestazioni che possano facilitare occasioni d’incontro e di approfondimento tra i nostri soci. 

Ci auguriamo che molti dei nostri soci possano apprezzare queste iniziative.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Emilio Moreschi

Il Segretario
M. Gabriella Cocco

****************************************************** 

Comunicazione del 17/01/2014: Aggiornamento ai Soci in merito alle prossime iniziative (gennaio e febbraio 2014)

 

Carissimi amici,

come anticipatovi a dicembre, siamo ad informarvi dei primi piccoli e grandi progetti 2014  della nostra Associazione che stanno trovando realizzazione.

Tra le varie iniziative che il consiglio direttivo dell’Associazione ha esaminato nei mesi scorsi, la prima che si è concretizzata, soprattutto grazie all’impegno profuso dall’amico e socio Vladimiro Valerio, è data dall’inaugurazione delle celebrazioni del  Bicentenario dalla morte dello straordinario astronomo e cartografo Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (Padova 1736 – Napoli 1814), che avverrà in occasione della posa di una targa commemorativa sul luogo dove Rizzi Zannoni effettuò le sue osservazioni astronomiche, il 24 gennaio prossimo: a Napoli, e precisamente presso la garitta settentrionale di Castel Sant’Elmo. Qui, il 24 gennaio 1782, Rizzi Zannoni concluse le sue osservazioni astronomiche, finalizzate a determinare l’esatta posizione di questo punto, da lui scelto quale centro delle coordinate per la costruzione della nuova carta del Regno di Napoli, una carta topografica a grande scala destinata a rivoluzionare la tecnica cartografica dell’epoca.

La nostra Associazione sarà sponsor di questo evento insieme al Rotary Club Partenopeo, come ricordato sulla stessa targa commemorativa, in virtù dello sforzo organizzativo (e diplomatico) di Vladimiro Valerio. La copertura del relativo onere economico è stata assicurata da una donazione ricevuta dall’Associazione.

Ovviamente, tutti i soci sono invitati a partecipare a questo avvenimento, di cui troverete l'invito in allegato,  con maggiori dettagli [all. 01.].

E’ importante osservare che questo primo evento è solo l’inizio del mosaico di iniziative in cui si articoleranno le celebrazioni del ricordato Bicentenario, per il quale Vladimiro Valerio si è fatto promotore di un Comitato Nazionale di Coordinamento. Nel corso del 2013, tutte le istituzioni italiane che conservano materiale manoscritto e documentario di Rizzi Zannoni sono state contattate ed invitate da Vladimiro: e tutte hanno accettato di partecipare al Comitato, andando a formare un nucleo di prestigiose istituzioni culturali.  La molteplicità dei documenti e dei luoghi nei quali questo scienziato ha svolto la sua attività hanno quasi automaticamente suggerito l'idea di promuovere singole iniziative locali, piuttosto che una grande mostra unitaria, oggi quasi impensabile sia per i costi che per i lunghi tempi di realizzazione. Per questi motivi, è stata portata avanti l'idea  di una serie di mostre e di eventi da svolgere in tempi e luoghi diversi, costituendo nel loro insieme una sorta di mostra “reticolare”, idonea a fornire un quadro generale della vita e dei tempi nei quali visse questo illustre scienziato italiano di dimensione europea, la cui fama è ancora inferiore ai suoi meriti.

Nella comunicazione trasmessaci da Vladimiro Valerio, qui allegata [all. 02.], troverete l’elenco delle istituzioni culturali che formano il Comitato - ben 21 prestigiose istituzioni, oltre alla nostra Associazione - nonché date, luoghi e tema degli eventi già fissati e luoghi e tema di quelli ancora da fissare. Tra questi, un altro momento che potrà vedere la nostra Associazione protagonista attiva, questa volta con prestiti di cartografia storica e contributi scientifici, vi segnaliamo sin da ora la mostra sulla produzione a stampa di libri, atlanti opuscoli e carte di Rizzi Zannoni da tenersi a Padova a fine anno o nei primi mesi del 2015. In vista di questa iniziativa, preghiamo tutti gli amici che fossero disponibili a collaborare di trasmettere all’Associazione un elenco del materiale cartografico di Rizzi Zannoni in loro possesso, al fine di poter censire, per quanto possibile, la cartografia zannoniana presso i nostri soci (via mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Altra iniziativa dell’Associazione, unitamente all’Associazione culturale Civitellarte e al Museo della Cartografia Lombarda, è il patrocinio alla seconda edizione della Milano Map Fair, fissata per il 15 febbraio prossimo, di cui è principale promotore e organizzatore l’amico e socio Sergio Trippini. Quest’anno la fiera vedrà la presenza di circa 20 espositori nelle sale dell’Hotel Michelangelo, a pochi passi dalla Stazione Centrale di Milano: il che la rende rapidamente e facilmente raggiungibile da tutt’Italia in treno o anche in aereo (grazie agli autobus navetta dagli aeroporti di Malpensa, Linate e Orio al Serio).

Per gli amici che potranno intervenire, alla ricerca di materiale per le loro collezioni, tale evento sarà anche un’opportunità per ritrovarci informalmente e scambiare qualche idea sulle possibili ulteriori attività della nostra Associazione che, tra l’altro, grazie ai buoni uffici dell’amico Sergio, sarà presente con uno stand per assistenza ai nostri soci, vecchi e nuovi. La locandina della Milano Map Fair, con i relativi riferimenti per avere maggiori informazioni, li trovate in allegato [all. 03.].

Contemporaneamente alla Milano Map Fair, in una sala attigua a quella espositiva, per la prima volta sarà presentato un volume di rara utilità, per collezionisti e studiosi, frutto di molti anni di ricerca: “Cartografia Rara Italiana: XVI secolo - L’Italia e i suoi territori - Catalogo Ragionato delle Carte a Stampa” di Stefano Bifolco e Fabrizio Ronca, entrambi legati all’Associazione sin dal 2006, quando è iniziata la nostra piccola avventura culturale.  E’ quindi sembrato naturale, per loro, invitare la nostra Associazione ad intervenire alla breve presentazione organizzata per l’occasione: e accettare (con piacere) è stato per noi altrettanto naturale. Come sostengono gli Autori, quest'opera non è un saggio sulla cartografia italiana del '500, ma un catalogo della cartografia italiana del '500, ovvero un censimento dell'intera produzione italiana a stampa del XVI secolo di carte geografiche d'Italia, sia nazionali che regionali: 151 carte, tutte illustrate, e 328 edizioni diverse descritte, in un volume di oltre 400 pagine.

In anteprima, visto che il libro è materialmente in stampa in questi giorni, gli autori ci hanno gentilmente trasmesso la relativa scheda di presentazione, che trovate qui allegata [all. 04.].

Ci auguriamo che, considerati i primi risultati, l’attività della nostra Associazione per l’anno 2014 inizi sotto buoni auspici. Speriamo di avere il piacere d’incontrarci in occasione di qualcuno degli eventi segnalati. In ogni caso, contiamo di potervi aggiornare appena possibile su alcune mostre e altre iniziative alle quali il consiglio sta lavorando con il contributo di alcuni soci.

Cordiali saluti a tutti.

Il Presidente Emilio Moreschi
Il Segretario Maria Gabriella Cocco

 

 


[progetto]

 

Venezia, 15 gennaio 2014

Comitato Nazionale di Coordinamento per le celebrazioni del Bicentenario della morte di
Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (Padova 1736 – Napoli 1814).

Cari amici,

In qualità di Decano del collezionismo e degli studi storici su Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (prima carta acquistata nel 1976, primo saggio pubblicato nel 1981), mi sono preso l’ardire di organizzare un Comitato Nazionale per le celebrazioni del bicentenario della morte di questo illustre scienziato e cartografo, avvenuta a Napoli il 20 maggio del 1814.

Nel corso del 2013 ho contattato tutte gli istituti di conservazione italiani (e anche stranieri) che avessero documenti relativi alla vita e alle opere di Rizzi Zannoni per invitarli a far sì che quel materiale fosse studiato, esposto, pubblicato e messo nel giusto risalto in occasione del bicentenario.

Tutti gli istituti, e devo sottolineare tutti, hanno positivamente risposto, mostrando non solo disponibilità ma anche interesse ed entusiasmo a collaborare a questa iniziativa. Il risultato che stiamo perseguendo è quello di una celebrazione che non si svolgerà in un unico luogo e in un tempo definito ma che si svilupperà su tutto il territorio nazionale nel corso del 2014 e dei primi mesi del 2015 con una serie di manifestazioni. Questa soluzione è stata imposta dalle difficoltà economiche del momento e quindi dalla impossibilità di trovare importanti finanziamenti per una grande unica mostra ma, nel fare di necessità virtù, la strada intrapresa sembra foriera di interessanti risultati.

Troverete in fine di questa mia comunicazione l’elenco delle istituzioni che hanno aderito al Comitato.

Le attività programmate sono:

- 24 gennaio 2014, posa di una targa commemorativa per ricordare le osservazioni astronomiche effettuate a Castel Sant’Elmo, e delle quali vi parlerà il nostro Presidente dell’Associazione Almagià;

- 15 e 16 maggio 2014, conferenza internazionale presso l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti a Venezia, finanziata dalla Regione Veneto;

- 20 maggio 2014, anniversario della morte del nostro scienziato, vi sarà l’inaugurazione di una mostra documentaria presso l’Archivio di Stato di Napoli;

- nel mese di giugno 2014, in data da definirsi, mostra cartografica sui manoscritti di Rizzi Zannoni conservati nella Biblioteca Nazionale di Napoli;

 19-21 Settembre 2014 – Civitella del Lago (Terni), mostra cartografica dedicata a Giovanni Antonio Rizzi Zannoni con giornata di studio, organizzata dalla Associazione Culturale “Roberto Almagià” con la collaborazione della Associazione Culturale Civitellarte[more info]

Sono ancora da definirsi le date di:

- una giornata di studi-tavola rotonda presso la Società Geografica Italiana;

- una mostra cartografica sui rami, sugli strumenti scientifici e sulla cartografia presso l’Istituto Geografico Militare;

- una mostra sulla produzione a stampa di libri, atlanti opuscoli e carte di Rizzi Zannoni da tenersi a Padova, e anche su questo vi informerà il Presidente

- una serie di attività di tipo didattico e divulgativo programmate dall’Unione Astrofili Napoletani in occasione del “Maggio dei Monumenti 2014” a Napoli: uno speciale annullo postale in occasione della mostra del 20 maggio presso l’Archivio di Stato di Napoli e la collaborazione con la Soprintendenza e con la nostra Associazione, al (possibile) tracciamento del meridiano di Napoli sul piazzale di Castel Sant’Elmo.

Altro ancora potrà realizzarsi in funzione anche delle disponibilità finanziarie degli enti coinvolti.

In occasione della scopertura della targa commemorativa vi sarà una conferenza stampa nella quale illustrerò il perché di queste celebrazioni e le attività programmate. La conferenza stampa si aprirà con la lettura di una lettera della Segreteria Generale della Presidenza della Repubblica con gli auguri del Presidente per le attività del Comitato.

Spero di vedervi a Sant’Elmo il prossimo 24 gennaio, vi ringrazio e buon bicentenario.

Vladimiro

 

Elenco dei soggetti presenti nel Comitato Nazionale per il Bicentenario:

Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti

Accademia Pontaniana

Archivio di Stato di Milano

Archivio di Stato di Napoli

Archivio di Stato di Padova

Archivio di Stato di Venezia

Associazione Culturale “Roberto Almagià”

Biblioteca Ambrosiana

Biblioteca del Seminario Vescovile di Padova

Biblioteca Nazionale Marciana

Biblioteca Nazionale di Napoli

Centro Italiano per gli Studi Storico Geografici

Istituto Geografico Militare

Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

INAF - Osservatorio Astronomico di Brera

INAF - Osservatorio Astronomico di Capodimonte

INAF - Osservatorio Astronomico di Padova

Società Geografica Italiana

Società Napoletana di Storia Patria

Soprintendenza ai BAPSAE di Napoli e Provincia

Soprintendenza speciale per il PSAE e per il Polo Museale della città di Napoli

Unione Astrofili Napoletani